Upside-down. Sottosopra. Quando il mare diventa cielo. 

 

Si usa uno specchio di vetro per guardare il viso e si usano le opere d’arte per guardare la propria anima

(George Bernard Shaw)

 

 

Cosa c’è di più vero di un’immagine riflessa? E cosa più affascinante della vertigine, per chi muove lo sguardo verso il basso, bramando ciò che è meraviglioso? L’indagine di Alessandro Boscolo Agostini sull’immagine di Chioggia esce dagli schemi del tradizionalismo pur non dimenticando la propria storia, e propone una nuova lettura dell’immagine al di là del divertissement, del colpo d’occhio e della possibilità di manipolare agevolmente le immagini utilizzando il digitale. È un viaggio culturale attraverso il mito, la sensibilità degli artisti che tra Sette e Ottocento hanno delineato la gloria delle città italiane in occasione dei loro itinerari attraverso il Bel Paese, la storia della fotografia degli ultimi decenni, l’evoluzione della stessa rappresentazione iconografica di Chioggia.

 

Dalla presentazione di Paolo Bertelli

 

Il libro può essere acquistato direttamente presso l’Editore cliccando su: acquista il libro

Per contatti: Il Leggio Libreria Editrice s.a.s., Viale Padova 5,  30015  Sottomarina (Venezia) Tel. +39 0415540099 - fax +39 0415548616 mail: illeggio1979@gmail.com

 

Vai alla gallery       Scarica la presentazione

 

home page.jpg